Brembo a EICMA 2019: nuova Stylema R, frizione RCS Corsacorta e pinza GP4-RR
EICMA 2019

Brembo a EICMA 2019: nuova Stylema R, frizione RCS Corsacorta e pinza GP4-RR

La Casa bergamasca si presenta al Salone di Milano con tre importanti novità
di Moto.it

Brembo si presenta al Salone di Milano EICMA 2019 con tre importantissime novità, tutte e tre dedicate alle moto ad elevatissime prestazioni e racing. Si inizia con la pompa frizione RCS Corsacorta, che completa l'offerta della pompa freno introdotta ormai due anni fa e protagonista del nostro confronto strumentale 2018.

Si prosegue con la pinza Stylema R, evoluzione della ben nota Stylema che dopo una stagione di esclusiva sulla prima Ducati Panigale V4 si è diffusa a macchia d'olio. E poi la pinza GP4-RR, componente dedicata al racing di diretta derivazione MotoGP.

Pinza Stylema R

A soli due anni di distanza dall'introduzione della Stylema, Brembo ha creato un nuovo top di gamma, che si evolve con alcuni dettagli tecnici ed estetici per migliorare in funzionalità, ma anche in look - per inciso, la pinza bergamasca ha vinto il Red Dot Award per il design.

  • 1/2 - La pinza Stylema R, riconoscibile per i due baffi inferiori
  • 2/2 - I pistoncini forati che migliorano il raffreddamento dell'impianto

La Stylema R è ovviamente dedicata alle moto sportive (ci aspettiamo a breve qualche primo equipaggiamento eccellente) e migliora ancora nelle prestazioni con diversi affinamenti fra cui pistoncini forati che migliorano la ventilazione e stabilizzano quindi la temperatura del liquido del circuito, rendendo più costante la corsa della leva e quindi la tenuta dell'impianto allo sforzo. La soluzione nasce dall'introduzione di un elemento raffreddato fra il dorso delle pastiglie e il liquido del circuito, mantenendo più stabile la temperatura di tutto l'impianto.

Pompa frizione RCS Corsacorta

La tecnologia RCS di variazione dell'interasse arriva anche per il comando frizione che Brembo ha sviluppato per completare la gamma RCS Corsacorta. Lo styling è evidentemente lo stesso - bandiera italiana compresa - della leva freno, in maniera tale da completare l'impatto estetico del ponte di comando. 

La pompa frizione non consente naturalmente la regolazione del punto d'attacco ma solamente dell'interasse. Come avviene per il comando freno, l'interasse 16 rende la frizione più modulabile, mentre la taratura sul 18 definisce un comando più pronto ma meno fine nel disinnesto.

La pompa frizione RCS Corsacorta
La pompa frizione RCS Corsacorta

Raffinatissima la costruzione: il corpo pompa è forgiato in lega d'alluminio, e lavorato con tecnologia CAM a 5 assi con finitura a ossidazione dura, che garantisce notevole resistenza alle usure e scorrevolezza dei componenti. Flottante e guarnizioni sono i medesimi utilizzati in MotoGP.

Ma non sono solo i materiali a definire un parallelo con la massima serie delle competizioni: in fase di assemblaggio, la corsa a vuoto è impostata e verificata sul minimo, esattamente come gli esemplari dedicati alle corse, per garantire la massima precisione di utilizzo.

Pinza racing GP4-rr

Ad EICMA 2019 arriva anche l'erede dell'apprezzatissima pinza GP4-pr, quella per intenderci montata sulla BMW HP4 Race. Derivata direttamente dalle unità utilizzate in MotoGP, e ispirata nelle linee alla GP4-ms, la prima monoblocco ricavata dal pieno della storia della Casa bergamasca, la GP4-rr è disponibile al pubblico per esclusivo uno in circuito.

  • 1/3
  • 2/3
  • 3/3

La GP4-rr Brembo è totalmente ricavata dal pieno con conseguente rapporto massa/rigidità a livello di primato assoluto nella sua categoria. La finitura anodizzata dura, trattamento sviluppato per le competizioni che previene l’usura del corpo pinza, garantisce la durata costante delle prestazioni nel tempo.

I quattro pistoncini sono in titanio con diametro differenziato da 32/36 mm e può accogliere pastiglie dalla superficie maggiorata rispetto alla versione precedente. La pinza viene venduta completa di minuteria per il montaggio e degli adesivi termoviranti per avere evidenza della temperatura d'esercizio raggiunta dalle pinze, Mancano, ovviamente, le pastiglie.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta