Partnership

Thor e il De Carli Factory KTM Team insieme nel 2020 e 2021

THOR MX annunciar un accordo di sponsorizzazione di due anni con il team Red Bull KTM Factory Racing MXGP
Thor e il De Carli Factory KTM Team insieme nel 2020 e 2021

Nel gruppo saranno presenti l’attuale nove volte Campione del mondo FIM MXGP Antonio Cairoli, e il due volte campione del mondo FIM MX2 Jorge Prado, che si è sfortunatamente rotto il femore a dicembre.

"THOR è un marchio davvero importante, una compagnia di successo e leader di settore" dichiara Claudio De Carli, Team Manager di Red Bull KTM Factory Racing MXGP. "Siamo fieri di averlo al nostro fianco e di condividere gli stessi obbiettivi: vincere ancora e provare a migliorare. Sempre".

Hylton Beattie, Global Motorsports Director, afferma: "Sono molto orgoglioso di annunciare la firma del contratto da parte del team De Carli per le stagioni 2020 e 2021. Claudio De Carli e il suo preparatissimo gruppo saranno un’enorme aggiunta al già forte programma per il campionato mondiale di motocross. Il team De Carli con i piloti Antonio Cairoli e Jorge Prado ci consentirà di vincere ancora più titoli in futuro".

Nel 2018, KTM e De Carli hanno deciso di rinnovare i contratti del team fino al 2022, rendendo il MXGP 2020 la undicesima stagione di questa collaborazione.
De Carli punta ad arrivare in alto nel 2020: "Sarà una stagione lunga e impegnativa, ma abbiamo un team davvero forte, per cui le nostre aspettative sono quelle di arrivare in alto. Stiamo lavorando sodo per essere pronti e non vediamo l’ora di scendere in pista" afferma.

Nonostante Prado abbia dominato la stagione 2019 portandosi via il suo secondo campionato mondiale FIM MX2, nel 2020 dovrà affrontare una serie di sfide nel percorso di guarigione. "Siamo davvero molto tristi per l’infortunio di Jorge, tutto andava bene e i piloti stavano lavorando in maniera eccellente per la prossima stagione" dichiara De Carli. "L’incidente di Jorge non ha cambiato le nostre o le sue aspettative di fare una buona stagione d’esordio al MXGP".

Cairoli, che si era slogato una spalla al MXGP di Lettonia nel 2019 e si era ritirato dal campionato per guarire, comincerà la stagione del MXGP 2020 il 1° marzo al Matterley Basin di Winchester, nel Regno Unito, mentre Prado non sa ancora quando ritornerà sulla moto e in questo momento si sta dedicando alla riabilitazione. "Dobbiamo aspettare qualche settimana per sapere quando ritornerà, ma Jorge sta mostrando tutta la sua forza e il suo ottimismo e ha già iniziato la riabilitazione" aggiunge De Carli.

  • 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta