• 1/3
  • 2/3
  • 3/3
Novità

BMW Active Hybrid E-Bike, la nuova bicicletta elettrica dell'elica

La nuova eBike del marchio tedesco sarà destinata all'utilizzo urbano, ammortizzata solo all'anteriore e con motore Brose
di Alex Boyce

BMW collabora con Brose da 60 anni come fornitore di parti per le proprie automobili. Dal 2014 Brose crea motori elettrici innovativi per eBike e ora che la Casa bavarese ha deciso di commercializzare una nuova bici a pedalata assistita ha pensato di utilizzare proprio i propulsori Brose.


La BMW Active Hybrid E-Bike è spinta dal Drive S da 250 W (90 Nm di coppia) alimentato da una batteria da 600 Wh. Il telaio è in tubi di alluminio idroformati e ha un'impostazione assolutamente cittadina, con ruote da 28" e con un ammortizzatore (solo all'anteriore) con escursione di 60 mm. Le misure sono pensate per il confort negli spostamenti urbani: schiena abbastanza eretta e manubrio più o meno all'altezza della sella. L'eBike BMW racchiude tanta tecnologia a partire da bel display e dalla connettività bluetooth. Freni idraulici Shimano completano il pacchetto. 

L'idea è quella di offrire un prodotto lifestyle ed è bello vedere i grandi produttori di auto produrre biciclette elettriche, a dimostrazione che i grandi marchi prestano sempre più attenzione a tutte le declinazioni della mobilità.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta