• 1/11
  • 2/11
  • 3/11
  • 4/11
  • 5/11
  • 6/11
  • 7/11
  • 8/11
  • 9/11
  • 10/11
  • 11/11
EICMA 2019

Carlo Parente (V-Ita): "Siamo felici del successo riscosso a EICMA"

Con l'amministratore delegato dell'azienda partenopea scopriamo un po' meglio una realtà elettrica in forte crescita
di Moto.it

Tra gli stand di EICMA 2019, se si parla di eBike, quello di V-Ita è sicuramente uno dei più interessanti. E' coloratissimo e vivace, e la varietà di prodotti spazia dai monopattini agli scooter elettrici. La nostra visita allo stand è stata anche l'occasione per fare una chiacchierata con Carlo Parente, amministratore delegato di V-Ita: insieme a lui abbiamo conosciuto meglio questa realtà in rapida crescita. 

"La nostra azienda è una start-up - ci spiega - ma abbiamo cercato di fare tesoro di quelle che crediamo siano le esigenze dei consumatori per fare un prodotto diverso: destinato anche a chi non avrebbe mai pensato di acquistare una bicicletta elettrica. Con V-Ita noi vogliamo avvicinare anche il pubblico che non è necessariamente sportivo o che già possiede una bicicletta. Possiamo dire che semplicemente è destinata a tutti quelli che vogliono un prodotto unico. L'eBike oggi è vista come un mezzo per spostarsi o come un oggetto per gli sportivi. Non esiste ancora un prodotto che possa essere inteso come semplice veicolo per il commuting e che sia anche bello e che possa far parlare di sé. Oltre a essere leggere, pesano solo 16 kg, le nostre biciclette hanno il telaio in alluminio avionico e sono dotate di altoparlanti che permettono ascoltare la musica direttamente collegando lo smartphone. Inoltre hanno tutti i dispositivi di sicurezza più all'avanguardia, perché oltre ad avere i freni a disco idraulici sono dotate di un fanale posteriore che proietta una traccia laser e oltre alla luce rossa funge anche da indicatore di direzione".

Tanta tecnologia, ma anche tante declinazioni cromatiche.
"Sì, perché abbiamo cercato di fare un prodotto che fosse tecnologicamente all'avanguardia ma che puntasse molto anche sulla personalizzazione: le nostre bici, tutte assemblate e dipinte a mano in Italia, sono infatti disponibili in sei milioni di combinazioni cromatiche. Abbiamo infatti cercato di mutuare le logiche dell'automotive in termini di personalizzazione, e gni nostra bicicletta può essere configurata sul nostro sito: basta un clic per scegliere tra 9 colori del telaio e 15 per i dettagli. E' un prodotto che si candida ad essere il primo luxury brand della mobilità elettrica, e vuole diventare un po' uno status symbol. Di conseguenza anche la distribuzione seguirà canali differenti: V-Ita verrà venduta nei negozi di abbigliamento, di design o nelle concessionarie auto o moto.

La nostra gamma è composta dalla Smart+, una bicicletta che nasce per un pubblico giovane che ha un prezzo di partenza di 1.499 euro ed è disponibile con una gamma colori per il telaio un po' più ridotta. La versione E-Volution ha il telaio ammortizzato e parte da 1.899 euro. 

Ad EICMA che risposta avete avuto dal pubblico?
"E' stata la consacrazione di quanto seminato lo scorso anno. Siamo venuti con uno stand più grande, più colorato e più vivace. Uno spazio che ci rappresenta e che attraverso musica e video permette al nostri visitatori di vivere le emozioni legate al nostro prodotto. Siamo molto contenti di essere qui, e stiamo già pensando alla prossima edizione, anche perché il Salone di Milano ci ha dato un grande risalto nazionale e internazionale. Siamo davvero felicissimi del successo che abbiamo avuto".

  • 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4

Oltre a V-Ita avete portato a Milano anche la gamma Icon.E, bici di tutt'altro genere...

"Icon.E è un prodotto destinato ad un pubblico giovane che è attento alle prestazioni, ma che non rinuncia ad un design bello e aggressivo. Nella gamma ci sono solo prodotti fat (con gomme larghissime, NDR) quindi sempre con una chiara identità. Anche qui l'obiettivo era offrire il miglior rapporto qualità prezzo su un prodotto con una grande immagine. Come per V-Ita, anche con Icon.E tutti i veicoli vengono assemblati in Italia. Il primo modello è la All-road, una bici con motore elettrico da 36 Volt con un prezzo molto competitivo, 1.199 euro; oppure nella versione All-Road Plus, con motore da 48 volt a un prezzo di 1.499 euro. Poi ci sono le due nuove nate, la X5 e soprattutto la X7, che rappresenta il top di gamma con batteria integrata nel telaio, cerchi in lega di magnesio, motore da 48 Volt e ha tutto quello che possiamo desiderare: sella in gel, doppio ammortizzatore, display a colori... quindi un prodotto top per prestazioni e caratteristiche a un prezzo molto aggressivo di 1.999 euro".

  • 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4

Nel vostro stand è esposto anche uno scooter che sembra uscito dalla penna di Ian Fleming.

"Sì, ci piace definire il nostro Voyager come un prodotto per la mobilità dell'ultimo chilometro. E' un trolley che in soli 10 secondi può diventare un motorino elettrico. E' classificabile come monopattino elettrico ed ha un'autonomia di 25 km a una velocità massima di 20 km/h. E' l'ideale per essere utilizzato in barca, in camper o per i pendolari che si spostano in treno, ma che hanno bisogno di un prodotto per l'ultimo tratto di strada".

  • 1/3
  • 2/3
  • 3/3

Nella gamma avete anche uno scooter elettrico vero e proprio però.

"Sì, è il nostro primo scooter. E' dotato di un motore da 60 V e 1.200 W, con batterie al litio che gli garantiscono un'autonomia di circa 50-60 km. Anche qui c'è tanta attenzione alle forme e al design, e anche in questo caso abbiamo pensato alla personalizzazione attraverso piccoli fregi magnetici di diversi colori. Ogni giorno si può avere così un mezzo diverso, da abbinare abbinare ai nostri vestiti o al nostro umore. Il prezzo è di 1.999 euro".

  • 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4

Non poteva mancare un monopattino elettrico.

"Abbiamo anche un'anteprima del nostro terzo brand: On.E. Un monopattino ammortizzato veloce e leggero. Anche in questo caso abbiamo voluto presentarlo al pubblico a un prezzo molto aggressivo: 199 euro.

Vedi anche
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta