EICMA 2019

V-Ita eBike a EICMA 2019. Video

Colorata versatile e originale. L'eBike partenopea oltre a un look accattivante ha tanta tecnologia per il divertimento e per la sicurezza
di Moto.it

V-Ita è un progetto italiano che nasce per mettere in contatto due aspetti delle eBike che raramente entrano in contatto: un look originale e un progetto tecnicamente e tecnologicamente competitivo. Il design è innovativo e personalizzabile grazie a un'infinità di combinazioni possimili. Chi acquista la V-Ita può scegliere tra 9 colori di telaio e 15 per i dettagliIl telaio è realizzato in Aviation Alluminium e monta ruote da 20" con un peso totale di 16 kg. Il motore elettrico è integrato nel mozzo posteriore ed è alimetato da una batteria al litio da 4,4 Ah nella versione Smart+ o da 5,8 nell'allestimiento E-Volution. Quest'ultimo monta anche un sistema di ammortizzazione all'anteriore per affrontare con maggior comfort le asperità della strada. 

Nella V-Ita c'è anche tanta tecnologia a servizio della sicurezza. Oltre a un sistema idraulico di freni a disco l'eBike partenopea monta un fanale posteriore che proietta un fascio laser sull'asfalto per essere più visibile nel traffico. In più, oltre alla luce rossa, sotto al sellino ci sono indicatori di direzione che segnalano agli automobilisti i cambi di direzione. 

Un'altra caratteristica originale della V-Ita è la presenza di un altoparlante installato nella parte inferiore del tubo obliquo. Collegando lo smatphone è possibile così riprodurre la musica che si preferisce mentre si pedala. Ma la cassa è usata anche come allarme acustico quando l'antifurto è in azione. Sì, perché la V-Ita è dotata di un sistema (attivabile e disattivabile con telecomendo) che rileva quando la bici viene mossa. 

I prezzi: 1.899 € per la V-Ita E-Volution e 1.499 € per la Smart+

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta