• 1/5
  • 2/5
  • 3/5
  • 4/5
  • 5/5
Novità

Bajaj presenta il Chetak, scooter elettrico dal look Vespa

Il marchio indiano svela uno scooter elettrico dalle linee europee, con tanta tecnologia e un prezzo assolutamente competitivo
di Marco Berti Quattrini

Il marchio indianom produttore di automobili, torna alle due ruote e rinnova il Chetak, lo porta nel presente dandogli un motore elettrico, ma sempre senza rinunciare alle linee di Vespa. Fin dalle origini lo scooter è stato legato a doppio filo alla casa italiana. Piaggio produsse la Vespa in India dal 1961 al 1971 e dopo la conclusione della collaborazione, Bajaj ha continuato a costrirle, semplicemente cambiando il nome del motorino in Chetak. Quasi mezzo secolo dopo la casa Indiana "omaggia" nuovamente Vespa (leggi la prova della Vespa Elettrica) con la sua ultima creazione: uno scooter elettrico con motore Bosch da 4 kW (5,36 CV) montato sul forcellone.

Nulla si sa ancora sulla batteria, ma l'autonomia dichiarata è di 95 km nella modalità più gentile e di 10 in meno in quella Sport. La frenata è affidata a un disco all'anteriore e un a tamburo al posteriore. Bello il display rotondo sul manubrio e la strumentazione digitale in generale (ovviamente connessa via Bluetooth).

Bajaj ha indicato un prezzo che si aggirerà intorno ai 2.000 dollari. Sul mercato indiano si colloca in una fascia premium, ma in Europa sarebbe molto competitivo!

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta