Salone di Milano

Aprilia RS 660 a EICMA 2019: 100 cavalli ed elettronica al top

L’iper sportiva Aprilia si mostra nella sua veste definitiva. Estetica avvincente, ciclistica raffinata e motore bicilindrico parallelo capace di 100 cavalli. Ha peso a secco dichiarato in 169 kg e una dotazione elettronica di riferimento

Arriva nella sua veste definitiva l’attesa iper sportiva Aprilia RS 660, presentata come concept alla scorsa edizione di EICMA nella quale si è fatta notare come una delle novità indubbiamente più interessanti.

La versione di serie rispetta le forme molto belle del concept e ne ricalca la base tecnica. I numeri che contano, i pochi diffusi fino a questo momento, indicano un rapporto peso potenza molto interessante anche se non ai vertici della categoria 600: ovvero 100 cavalli di potenza massima (un record per questo frazionamento) e 169 kg dichiarati a secco.

L’estetica conferma il family feeling con la splendida RSV4 e si segnala per la soluzione aerodinamica della carenatura a doppia superficie. Le luci sono a Led ed è disponibile il copricodino per un look monoposto.

Il motore riprende le soluzioni ingegneristiche del celebre V4 1100 di Noale, del quale conserva idealmente la bancata dei cilindri anteriori, e si distingue per misure molto contenute. L’imbiellaggio è a 270°, la distribuzione è bialbero con otto valvole e il cambio a sei marce.

A distinguere questa media iper sportiva dalle altre di cilindrata simile è la dotazione elettronica di controllo del motore e non solo: la più ricca fra quelle disponibili e che attinge al pacchetto elettronico APRC noto sulla RSV4.
La piattaforma inerziale a sei assi integra il lavoro degli altri sensori motore.

La dotazione APRC della RS 660 comprende:

  • ATC: Aprilia Traction Control, il controllo di trazione regolabile dalle fini e performanti logiche d’intervento.
  • AWC: Aprilia Wheelie Control, il sistema di controllo di impennata regolabile.
  • ACC: Aprilia Cruise Control.
  • AQS: Aprilia Quick Shift, dotato anche di funzione downshift, che consente di scalare marcia senza usare il comando della frizione.
  • AEB: Aprilia Engine Brake, il sistema di controllo del freno motore durante la fase di chiusura del gas.
  • AEM: Aprilia Engine Map, cinque differenti mappature disponibili cambiano il modo di erogare la potenza del motore.

Inoltre la RS 660 è dotata di cornering ABS multimappa.

Dei cinque riding mode, tre sono per l’utilizzo stradale: Commute, Dynamic e Individual (permette la personalizzazione dei controlli elettronici). Due sono invece quelli pensati per l’utilizzo in circuito: Challenge, indicato per sessioni in pista sfruttando al massimo, e Time Attack, la logica che permette ai piloti più esperti di personalizzare totalmente il setup dell’elettronica.

La gestione dei settaggi elettronici è facilitata dall’introduzione dei nuovi comandi elettrici al manubrio più ergonomici. La strumentazione adotta un pannello TFT a colori.

Sono due le colorazioni disponibili: la prima con l’accostamento del viola e del rosso è un omaggio alla RS 250 nella versione Replica Reggiani del 1994; la seconda ha un look total black, stile RSV4, con richiami in rosso acceso.

Disponibilità e prezzo non sono stati ancora comunicati.

  • 1/5
  • 2/5
  • 3/5
  • 4/5
  • 5/5

Aprilia RS 660 (2020 - 21)

Informazioni generali
  • Marca
    Aprilia
  • Modello
    RS 660
  • Allestimento
    RS 660 (2020 - 21)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • manolomonacchia
    14 agosto 2021
    Aprilia RS 660
    La moto è perfetta divertente con una ciclistica è un elettronica impressionante ..guidarla e’ un piacere.
    Leggi di più
  • sgamma
    12 maggio 2021
    RS660
    Gran bella moto leggera e divertente, ben rifinita e con un'ottima tenuta da strada, consumi eccellenti.
    Leggi di più
  • francescoscomazzoni
    10 maggio 2021
    Aprilia RS 660
    Acquistata il 4 marzo il tagliandata ai 1000km dopo una settimana, ferma dal 7 aprile a 2700 km percorsi per rottura delle valvole di scarico in seguito oggetto di campagna di richiamo (a me si sono rotte per l'appunto). Oggi, 10 maggio sono ancora a moto ferma in attesa che Aprilia fornisca il pezzo perchè venga sostituito. To be continued...
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Aprilia RS 660 (2020 - 21)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta