Salone di Milano

Continental: 6 nuovi pneumatici a EICMA 2019

Continental presenta 6 nuovi pneumatici al Salone di Milano 2019: dalla pista alle maxi enduro. E ci sono anche novità tecnologiche

Continental si presenta al Salone di Milano 2019 con ben 6 novità per quanto riguarda la gamma pneumatici, e un nuovo sistema per la sicurezza dei biker.

Per gli sportivi

Le primissime novità riguardano le sportive, dalla strada alla pista: arriva il nuovo ContiRaceAttack 2, studiato per un utilizzo strada/pista (anche se più indicato per i cordoli). Infatti le pressioni di utilizzo sono basse e Continental consiglia l'uso di termocoperte: si tratta della classica gomma per chi ama andare in circuito direttamente in moto. 

Per chi invece si diverte anche in strada, c'è il ContiRaceAttack 2 Street, dotato di una mescola meno "spinta". A EICMA è stato presentato anche il successore del ContiSportAttack 3, cioè il ContiSportAttack 4: i tecnici hanno migliorato la superficie di contatto per offrire più precisione e maneggevolezza, grazie anche all'utilizzo della mescola BlackChili.

Per gli amanti delle maxienduro, invece, la novità si chiama TKC 70 Rocks: il tassello asimmetrico fornisce il grip necessario in fuoristrada, e la bimescola ha l'obiettivo di trasmettere più fiducia su asfalto. Per il turismo sportivo (e non) arriva il ContiRoad.
Chiude il pacchetto novità il ContiStreet, una gomma dedicata alle piccole cilindrate e che va a sostituire il ContiGo!

Più sicurezza

Allo stand Continental si parla anche di tecnologia con l'eHorizon: si tratta ancora di un concept che consente ai motociclisti di avere una visione più "completa" del percorso e degli imprevisti in cui potrebbero incorrere. Le informazioni viaggiano nel cloud, e vengono condivise tra gli utenti: il pilota viene informato delle condizioni della strada, del traffico, del meteo e molto altro, attraverso il cruscotto dedicato e collegato all'elettronica del veicolo. Si tratta di un sistema molto sofisticato e ancora in fase di sviluppo: Continental ci ha anticipato che ne potremo vedere la versione definitiva tra 2 anni circa.

  • 1/3
  • 2/3
  • 3/3
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta