Ancora una vittima della "trappola" per motociclisti, ragazza in ospedale

La giovane era in scooter quando una corda tesa all'altezza delle ruote ne ha provocato la caduta. Non è il primo episodio di questo tipo che si registra nella zona del riminese
di Emanuele Pieroni
Ancora una vittima della trappola per motociclisti, ragazza in ospedale

Aggiornamento del 1 agosto
La ragazza dopo la caduta causata dalla fune tesa è stata soccorsa e portata in ospedale. I medici hanno diagnosticato una frattura scomposta della tibia con una prognosi di 30 giorni. 
Immediatamente dopo l'incidente i Carabinieri si sono messi sulle tracce degli autori e hanno raccolto diverse testimonianze. L'atto criminale non è infatti solo l'ultimo - ma certamente il più grave - di una serie di piccoli crimini, per lo più danneggiamenti e vandalismi di cui si sono resi responsabili gruppi di ragazzi, (anche minorenni) che si ritrovano in centro storico. Le indagini stanno andando in questa direzione.
 

Venerdì 31 luglio

Una ragazza è finita in ospedale dopo un inquietante incidente con lo scooter. La giovane, infatti, stava transitando in una arteria di Santarcangelo di Romagna quando si è trovata davanti una corda tesa all'altezza delle ruote. Inevitabile la caduta.

Fino a qualche tempo fa episodi così, comunque gravissimi, capitavano solo sui sentieri di montagna, con molti enduristi che si sono trovati a fare i conti con vere e proprie trappole fatali.

Adesso, invece, è successo anche su una strada regolarmente aperta al traffico e in una cittadina anche particolarmente frequentata in estate vista la vicinanza con le principali localitá di mare della Riviera. Un fatto di particolare gravitá, quindi, e che crea un ulteriore e preoccupante precedente. Tanto che lo stesso sindaco di Santarcangelo non ha usato mezzi termini: "troveremo il responsabile anche grazie alle telecamere di videosorveglianza presenti bella zona. Chi ha fatto questo gesto deve essere punito senza appello"

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta