• 1/6
  • 2/6
  • 3/6
  • 4/6
  • 5/6
  • 6/6
Sospensioni

Bilstein torna nelle moto con un kit BMW S1000RR

Dopo 40 anni di assenza la leggenda tedesca dei rally torna a occuparsi di due ruote. Prodotti di altissima gamma: si inizia dalla supersportiva BMW
di Edoardo Licciardello

Chi non conosce il marchio Bilstein? Basta essere stati ragazzi negli anni 80 e 90, ed avere anche la passione per le quattro ruote, oltre che per le due, per ricordarsi le immagini dei grandi rally del Mondiale per ricordarsi lo sponsor su tante di quelle vetture - gruppi A e gruppi B - che popolavano i nostri sogni.

Vedi anche

Certo, per associare il marchio alle moto serve però una cultura un po' più da addetti ai lavori: il colosso di Ennepetal ha lavorato anche con le "due ruote", ma da quasi 40 anni non se ne occupa più. Ed è per questo che il suo rientro fa sicuramente scalpore, anche, e soprattutto, perché Bilstein ha scelto di tornare a occuparsi di moto partendo dal segmento più difficile: quello delle supersportive.

La prima proposta, figlia di ben cinque anni di lavoro di sviluppo, è infatti un kit dedicato alla BMW S1000RR, come vedete nelle foto (quella ritratta è un esemplare 2018, ma il kit sarà disponibile per tutti i modelli, dal 2009 a oggi) con una forcella e un monoammortizzatore che appaiono raffinatissimi nelle lavorazioni e nel design.

La forcella è una monotubo pressurizzata, con regolazione dell'idraulica su uno stelo; i registri sulla testa di forcella sono stati studiati per poter essere azionati dal pilota anche in movimento, indossando guanti. Al posteriore troviamo un'unità convenzionale, priva di serbatoietto di compensazione, di cui Bilstein vanta la particolare leggerezza.

 

 

Non abbiamo ancora notizie precise riguardo alla disponibilità, vista l'attuale situazione: Bilstein parla di fine anno, mentre il prezzo è ancora tutto da definire, anche se presumibilmente in linea con il top della concorrenza aftermarket.

Bmw S 1000 RR (2019 - 21)

Informazioni generali
  • Marca
    Bmw
  • Modello
    S 1000 RR
  • Allestimento
    S 1000 RR (2019 - 21)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • gazza1901
    12 ottobre 2020
    Bmw S 1000 RR
    usata per la pista sempre perfetta performate ed affidabile la consiglio. Precisa e potente forse meno maneggevole della concorrenza ma sempre sincera e stabile
    Leggi di più
  • francio1198
    7 ottobre 2020
    Bmw S 1000 RR
    La migliore moto mai avuta, (ne ho avute circa 20) motore fluido (tira sempre) sospensioni eccezionali, elettroniche eccelsa, freni unici. Si guida da sola.
    Leggi di più
  • gzirafa
    27 settembre 2020
    Bmw S 1000 RR
    Bella moto anche se datata ha ancora il suo perchè. Riprende anche con marce alte ma ai bassi regimi ha poca coppia, poi il motore spinge tantissimo fino ai 14000. Non fruttabile su strada ma piacevole da guidare. Se non e pistata tanto, arriva tranquillamente a 80000 km senza aprire il motore.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Bmw S 1000 RR (2019 - 21)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta