• 1/9
  • 2/9
  • 3/9
  • 4/9
  • 5/9
  • 6/9
  • 7/9
  • 8/9
  • 9/9
Contest internazionale

Harley-Davidson: Alla XR1200 Apex Predator l'ultima corona nella Battle of the Kings

La Battle of the Kings 2020 ha il suo vincitore. La competizione che ha coinvolto gli specialisti Harley-Davidson di ogni parte del mondo si è conclusa con quindici finalisti, e con la XR1200 vincitrice

Quella che si è conclusa due giorni fa è stata l'ultima edizione della Battle of the Kings, la competizione riservata alle concessionarie Harley-Davidson di tutto il mondo, che si sfidano nella trasformazione di un modello a scelta della gamma Sportster.

Una serie a cui sono dedicate la bellezza di 10.000 parti speciali che danno la possibilità di rendere unica ciascuna Sportster.

Le moto che si sono presentate al contest sono state selezionate fino alla battaglia finale, che ha ristretto il cerchio a 15 esemplari alla data del 31 marzo. Per una settimana gli appassionati hanno potuto votare online, e dopo oltre 50.000 preferenze espresse la vittoria “King of Kings” è andata alla Apex Predator. Le altre concorrenti in lizza le potete trovare nella galleria fotografica qui sotto.

  • 1/15
  • 2/15
  • 3/15
  • 4/15
  • 5/15
  • 6/15
  • 7/15
  • 8/15
  • 9/15
  • 10/15
  • 11/15
  • 12/15
  • 13/15
  • 14/15
  • 15/15

La moto è stata customizzata da Oscar Peralta, della concessionaria Harley-Davidson Querétaro, in Messico.
Base di partenza una XR1200, la Apex Predator (ovvero il predatore alfa o superiore, quello nella parte superiore della catena alimentare) si presenta con un'aria molto aggressiva. Lo scarico con i due silenziatori da 8 pollici sotto la sella appositamente studiati per questo modello, e lo stesso per il codino di ispirazione super sportiva con sella in alcantara.

Vedi anche

Tante le altre parti sostituite: freni, comandi, ruote, eccetera e una verniciatura a polvere molto personale, completano l'opera.

Ricordiamo che il contest annuale H-D venne vinto nel 2017 dalla concessionaria Harley-Davidson Perugia, nelle immagini qui sotto.

  • 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4

Harley-Davidson 1200 XR X (2010 - 12)

Informazioni generali
  • Marca
    Harley-Davidson
  • Modello
    Sportster
  • Allestimento
    1200 XR X (2010 - 12)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • Blackbird01
    5 settembre 2016
    Incompresa dalle grandi potenzialità
    Come è fatta Costruita molto bene come tutte le Harley, ha solo un difetto nel serbatoio in plastica che si gonfia rovinando la cover. Il problema è stato risolto nel 2013 con un a serbatoio leggermente più piccolo che veniva cambiato in garanzia solo su richiesta. Come va Ottima ed insospettabile naked con un telaio molto stabile, un set di sospensioni quasi sportive ed una frenata aggressiva e potente (versione XR1200X). Un po' seduta di assetto per una guida veramente sportiva, ha una sella un po' scomoda sulle lunghe distanze. Cosa mi piace Telaio, motore, sospensioni, freni, estetica, sensazione di controllo. Cosa cambierei Sospensioni posteriore più lunga di 4 cm per migliorare la maneggevolezza e l'ingresso in curva, sella più confortevole.
    Leggi di più
  • bronx1
    15 maggio 2016
    xr1200x
    Come va Va veramente da dio. Cosa mi piace Mi piace il fatto che sia l unica harley che piega quasi come una super sportiva.
    Leggi di più
  • paolo.capozzi
    8 settembre 2014
    Harley-Davidson 1200 XR X (2010 - 12)
    Cosa mi piace Una moto di grande stile, come ogni HD che si rispetti, ma con in più una vena sportiva che la rende molto divertente. Cosa cambierei Serbatoio poco capiente. Costosi i kit HD da implementare sulla moto.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Harley-Davidson 1200 XR X (2010 - 12)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta