• 1/9
  • 2/9
  • 3/9
  • 4/9
  • 5/9
  • 6/9
  • 7/9
  • 8/9
  • 9/9
novità

Honda ADV150: arriva negli USA (ma non in Italia)

Nato per il mercato asiatico, lo scooter ADV150, ispirato nella linea all’X-ADV 750, sarà venduto a giugno negli Stati Uniti. Escluso al momento l'arrivo in Italia

Presentato il giugno scorso al salone indonesiano Gaiikindo Indonesia International Auto Show (GIIAS), lo scooter Honda ADV150 si appresta ad essere venduto anche negli Stati Uniti a partire dal mese di giugno 2020. La notizia è interessante, perché questo modello, ispirato nell’estetica al conosciuto e apprezzato X-ADV 750, è stato finora destinato al mercato del sud est asiatico e al Giappone.
Costruito in Indonesia, l’ADV150 prende le mosse dal modello PCX150 noto anche in Italia, ha ruote da 14 pollici davanti e 13 dietro, pesa 132 kg e ha dimensioni piuttosto compatte. Il suo motore monocilindrico di 149,3 cc eroga 14,2 cavalli a 8.500 giri.

Già si vociferava di un imminente arrivo del nuovo ADV in America (vedi un documento di omologazione richiesto al CARB California Air and Resources Board), ora c'è la certezza, come dichiarato l'1 aprile dalla Honda (sperando che si trattasse di un pesce d'aprile!).
Vi anticipiamo però che non risulta nei piani di Honda importare l'ADV 150 anche in Italia.

Il PCX, da cui deriva, è fra gli scooter 125 più venduti a livello continentale, mentre l’interesse dimostrato nei confronti dell’ADV150 in Italia come in Francia potrebbe essere un ragione in più per vedere il nuovo scooter Honda (magari anche con cilindrata 125 cc, viste le nostre normative) anche in Europa.
Ma non prima del 2021, questo pare certo.

Se la sua linea vi piace, vi lasciamo ai  test realizzati col suo fratellone maggiore, l'X-ADV 750 che abbiamo provato in uno speciale con Nico Cereghini e Andrea Perfetti. E poi in un confronto serrato contro il TMAX 530, con il Perfetto e Edoardo.

Buona visione!

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta