• 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4
Novità

Honda CBR400R. Il 31 luglio in Giappone

La “sorellina” della CBR500R sta per arrivare in vendita in Giappone. Con due soli cavalli in meno

Dopo il debutto della CB400X con le nuove colorazioni, ora è la volta della sportiva CBR400R edizione 2020, che debutterà nel mercato giapponese il 31 luglio.

Il model year di quest'anno si scosta dal modello rivisto lanciato nel 2019 anche nel resto del mondo, con però la cilindrata 500, soltanto nelle colorazioni, nella grafica e nel logo CBR sui lati della carenatura, che riprende quella dell'ultima CBR1000RR-R Fireblade.

Si tratta in pratica del modello 2020 della CBR500R che in Italia è già in vendita da qualche mese. La differenza è unicamente nella cubatura del motore, per far rientrare questo modello nella più opportuna categoria 400, che in Giappone costituisce un limite normativo e assicurativo. Così come lo è per la categoria fino a 250.

La versione CBR500R
La versione CBR500R

Per cui il bicilindrico parallelo, bialbero e otto valvole, vede la misura della corsa ridursi da 66,8 a 56,6 mm, mentre quella dell'alesaggio resta di 67 mm. La cilindrata scende quindi da 471 e 399 cc, mentre la potenza vede una riduzione ridottissima: da 48 cv a 8.600 giri del modello 500 ai 46 a 9.000 della versione 400.

  • 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4

Il ritardato tempo di arrivo in vendita, rispetto alla “nostra” CBR, ha a che vedere con il posticipo della produzione della 400 rispetto a quella della 500 che è dedicata ai maggiori mercati occidentali.

Le colorazioni Grand Prix Red, e Matt Axis Grey Metallic sono le stesse che abbiamo in Italia sulla CBR500R (e a differenza della CB400X anche la grafica è confermata), mentre in Giappone si aggiunge la variante colore Pearl Glare White: chissà come sarebbe accolta da noi.

L'obiettivo di vendita della CBR400R quest'anno, in Giappone, è di mille unità.

Honda CBR 500 R (2019 - 20)

Informazioni generali
  • Marca
    Honda
  • Modello
    CBR 500 R
  • Allestimento
    CBR 500 R (2019 - 20)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • daniele patrizi
    19 settembre 2019
    Honda CBR 500 R ABS
    Ho avuto tante tante moto, per chiudere la carriera da motociclista ho acquistato agosto 2018 una cbr 500 r. Ogni uscita percorro non meno di 400 km e gia' due volte sono stato a Merano. Che dire ....piccola ma assolutamente valida , tanto per sfatare che se non hai il 1000 cc non si puo' viaggiare. ( velocita' autostradale 120/130 con tre fermate meta Merano). Assistenza, sono di Roma, precisa e professionale con un pizzico di cordialita' che non guasta mai. La consiglio per i neofiti e per i navigati, provare per credere.
    Leggi di più
  • MC COY118
    31 marzo 2019
    Honda CBR 500 R
    Il bicilindrico ha la proverbiale elasticità di casa Honda ed è pronto già a bassi regimi. L'impianto frenante è eccellente, la fermi in breve spazio, senza strappi e con molta progressione. Moto adatta a tutti , sia ai più esperti che ai neopatentati.
    Leggi di più
  • Giuseppe Bucolo
    15 marzo 2018
    Honda CBR 500 R ABS
    Moto perfetta per neopatentati. Motore bicilindrico divertente. L'impianto frenante poteva essere migliore, ma la presenza dell'ABS aumenta gli standard di sicurezza.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Honda CBR 500 R (2019 - 20)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta