Vendite in Europa

Germania vs Italia. Le moto più vendute del 2020 a confronto

Nel mese di maggio le vendite di moto in Germania hanno visto una forte accelerazione, mentre le immatricolazioni di automobili si sono dimezzate. Approfondiamo le differenze fra i gusti tedeschi e italiani in questa prima parte di 2020
di Maurizio Gissi
Germania vs Italia. Le moto più vendute del 2020 a confronto

L'effetto Coronavirus ha intaccato in maniera contenuta le vendite motociclistiche in Germania.
E in maniera sorprendente positiva se si guarda a quanto è successo agli altri quattro mercati leader in Europa (Francia, Italia, Spagna e Regno Unito) che assieme a quello tedesco costituiscono l'80% delle vendite continentali.

Un risultato che è stato certamente influenzato da una minore durata del lockdown, con marzo che ha visto le nuove immatricolazioni a -18,5% (-66% in Italia) e ad aprile perdere un -28% (-97% da noi) grazie alla riapertura delle concessionarie nell'ultima settimana e mezza del mese.

Maggio è stato pertanto un mese commercialmente regolare, e la stagionalità del mercato motociclistico ha fatto sì che i motociclisti recuperassero il tempo perduto.

Tanto che, secondo i dati dell'autorità federale dei trasporti, si sono immatricolati 24.878 motocicli (volume simile a quello registrato in Italia, dove però è molto più forte l'incidenza del segmento scooter), che equivale a un ottimo +23,1% rispetto al maggio 2019.

Il dato assume ancor più valore se si considera che le le immatricolazioni di auto in Germania, sempre a maggio e con le stesse problematiche di lockdown e riapertura degli uffici di registrazione, hanno sofferto un pesante -49,5%.

Nonostante la chiusura temporanea delle attività e la preoccupazione economica che sta vivendo anche la locomotiva d'Europa, i motociclisti tedeschi hanno insomma reagito con un certo ottimismo e acquistando ciò che probabilmente avevano già in mente prima della pandemia.
Da gennaio a maggio le nuove immatricolazioni sono state 86.234, con un calo contenuto in un modesto -3,5% rispetto ai primi cinque mesi dell'anno scorso, contro il -35% patito dal comparto automobilistico.

In Italia, per fare un paragone, a maggio abbiamo contenuto il calo nel 10,3%, ma nei primi cinque mesi le vendite motociclistiche hanno perso il 38,6% (67.802 veicoli in totale), pagando ben cinquanta giorni di lockdown.
Peraltro anche da noi le immatricolazioni automobilistiche di maggio hanno sfiorato il -50%, mentre quelle di moto e scooter sono appunto andate molto meglio.

E se in Italia il mercato dell'usato moto a maggio è stato positivo, anche se con appena un +0,2%, in Germania l'usato ha visto una tendenza ancora più sostenuta, con 69.990 passaggi di proprietà mensili e un +25,5%: il che ha portato il saldo del periodo gennaio-maggio a -7,6% contro il -34.8% registrato in Italia.
 

GERMANIA vs ITALIA - TOP 50 MOTO

Diamo ora uno sguardo alle differenze nelle scelta di acquisto fra motociclisti tedeschi e italiani nei primi cinque mesi di quest'anno.

Sulla moto preferita non c'è differenza: la R1250GS è prima in entrambi i mercati.
Più scontata la sua prsenza in Germania considerato che parliamo di un marchio nazionale premiato con tre modelli nei primi dieci (e sarebbero quattro se fossero divisi i numeri di vendita fra la versione standard e l'Adventure della GS). Importante è comunque la differenza numerica fra i due paesi: in casa le due GS 1250 totalizzano quasi 4.800 vendite rispetto alle circa 2.300 vendute in Italia.

Una differenza importante, un po' come abbiamo già visto in Francia, è la prevalenza dei modelli naked nelle prime posizioni tedesche rispetto alle enduro stradali che troviamo da noi. Peraltro modelli con Kawasaki Z900 o Yamaha MT-07 vendono molto bene anche in Italia (la Z è primo modello Kawasaki in entrami i paesi, così come lo è in Francia e in Spagna), ma con numeri assoluti inferiori e con qualche posizione in meno nella graduatoria.
La Honda Africa Twin, seconda da noi, non fa invece meglio del 13° posto in Germania.

Altra presenza nella parte alta della classifica germanica è quella di KTM (quinta, sesta e ottava assoluta), quando in Italia la prima moto austriaca viaggia in 31esima posizione.
La sola moto italiana presente nella Top 50 gennaio-maggio è la Moto Guzzi V85TT, in 45esima posizione con 357 unità: in Italia è 14esima con 410 esemplari venduti.

Nella tabella qui sotto trovate affiancate le due classifiche per Germania e Italia per comodità di confronto.
 

Top 50 Germania (gennaio- maggio 2020)     Top 50 Italia  
Pos. Marca Modello Vendite   Pos. Marca Modello Vendite
1 BMW R 1250 GS 4.783   1 BMW R 1250 GS 1.329
2 Kawasaki Z 900 1.863   2 HONDA AFRICA TWIN 1.154
3 Kawasaki Z 650 1.144   3 BMW R 1250 GS ADVENTURE 938
4 Yamaha MT-07 1.142   4 YAMAHA TRACER 900 854
5 KTM 790 DUKE 971   5 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X 807
6 KTM 690 SMC 961   6 YAMAHA TENERE 700 666
7 BMW R 1250 RS 940   7 KAWASAKI Z 900 620
8 KTM 390 DUKE 881   8 HONDA NC 750 X 559
9 Yamaha Ténéré 700 858   9 YAMAHA MT-09 547
10 BMW S 1000 RR 839   10 DUCATI SCRAMBLER 800 501
11 Honda CMX 500 REBEL 788   11 HONDA CB 650 R 489
12 BMW R 1250 R 769   12 YAMAHA MT-07 475
13 Honda CRF 1100 AFRICA TWIN 721   13 HONDA CB 500 X 431
14 BMW S 1000 XR 700   14 MOTO GUZZI V85 TT 410
15 BMW F 900 R 661   15 KAWASAKI VERSYS 650 399
16 Suzuki SV 650 661   16 MOTO GUZZI V7 391
17 KTM 1290 SUPERDUKE R 654   17 DUCATI MULTISTRADA 1260 376
18 Yamaha MT-09 649   18 SUZUKI DL650A V-STROM 353
19 Harley-Davidson STREET BOB 629   19 YAMAHA TRACER 700 352
20 Yamaha MT-09 TRACER 618   20 DUCATI MULTISTRADA 950 / 950 S 326
21 BMW F 900 XR 610   21 KAWASAKI Z 650 309
22 KTM 790 ADVENTURE 610   22 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO 286
23 Kawasaki NINJA 650 594   23 BMW F 900 XR 284
24 BMW F 750 GS 591   24 FANTIC MOTOR CABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY 277
25 Kawasaki VULCAN S 574   25 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD 261
26 Kawasaki Z 900 RS 566   26 KEEWAY RKF 125 255
27 Suzuki GSX-S 750 564   27 DUCATI HYPERMOTARD 950 / HYPERMOTARD 950 SP 248
28 Honda CB 500 F 559   28 DUCATI PANIGALE V4 / PANIGALE V4S 242
29 BMW F 850 GS 540   29 KAWASAKI VERSYS 1000 234
30 KTM 1290 SUPER ADVENTURE 529   30 TRIUMPH STREET TRIPLE 231
31 Husqvarna 701 SUPERMOTO 512   31 KTM 300 EXC 221
32 BMW R 1250 RT 490   32 BMW F 900 R 217
33 Honda NC 750 X 487   33 BENELLI LEONCINO 500 / LEONCINO TRAIL 214
34 Honda CB 650 R NEO SPORTS CAFE 461   34 BENELLI BN 125 210
35 Honda CRF 1000 AFRICA TWIN 447   35 KTM 790 ADVENTURE 209
36 Honda CB 650 R 446   36 KTM 125 DUKE 204
37 Triumph ROCKET 3 437   37 BMW S 1000 XR 198
38 Harley-Davidson SPORT GLIDE 431   38 SUZUKI DL1050 V-STROM 196
39 BMW S 1000 R 418   39 YAMAHA YZF-R1 194
40 Royal Enfield CONTINENTAL GT 650 409   40 KTM 790 DUKE 188
41 Kawasaki NINJA 1000 SX 402   41 KTM 1290 SUPER ADVENTURE S 183
42 Honda CB 1000 R NEO SPORTS CAFE 399   42 YAMAHA MT-125 183
43 Harley-Davidson XL 1200 X 368   43 SUZUKI GSX-S750A 182
44 BMW G 310 R 363   44 BMW F 750 GS 179
45 Moto-Guzzi V85 TT 357   45 BENELLI IMPERIALE 400 170
46 BMW R NINE T SCRAMBLER 354   46 DUCATI STREETFIGHTER V4/STREETFIGHTER V4 S 166
47 Suzuki DL 650 V-STROM 344   47 BMW R 1250 RT 162
48 BMW R NINE T PURE 337   48 HONDA CB 500 F 162
49 KTM 300 EXC 332   49 YAMAHA XSR 700 162
50 Harley-Davidson STREET GLIDE SPECIAL 319   50 HONDA CBR 650 R 159

(Articolo originale dell'8 giugno 2020, aggiornato il 22 giugno)
 

  • 1/8
  • 2/8
  • 3/8
  • 4/8
  • 5/8
  • 6/8
  • 7/8
  • 8/8
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta