Design

La Yamaha Ténéré 700 premiata al Red Dot Award 2020

L’enduro stradale Yamaha premiata nella categoria moto del Red Dot Award, il premio internazionale dedicato al design industriale
La Yamaha Ténéré 700 premiata al Red Dot Award 2020

Yamaha ottiene un altro premio per il design industriale. Lo scorso anno era stata premiata la Niken, assieme alla Ducati Diavel 1260,  e nell’edizione 2020 del Red Dot Award è stata la volta della Ténéré 700.

L’importante riconoscimento tedesco premia ogni anno il miglior design dei prodotti industriali, suddivisi in una sessantina di categorie: per quella auto e moto, a sua volta suddivisa in una quindicina di sottocategorie, nell’edizione 2020 i premi moto sono andati appunto alla Yamaha Ténéré e alla Honda CBR1000RR-R Fireblade.
Yamaha ha vinto anche con il drone industriale YMR-08 nella sua categoria.

La Ténéré 700 è del resto piaciuta da subito al grande pubblico sin dalla sua presentazione in versione prototipo e, da quando è arrivata in vendita l’anno scorso, ha conquistato molti motociclisti Italia e non solo

  • 1/28
  • 2/28
  • 3/28
  • 4/28
  • 5/28
  • 6/28
  • 7/28
  • 8/28
  • 9/28
  • 10/28
  • 11/28
  • 12/28
  • 13/28
  • 14/28
  • 15/28
  • 16/28
  • 17/28
  • 18/28
  • 19/28
  • 20/28
  • 21/28
  • 22/28
  • 23/28
  • 24/28
  • 25/28
  • 26/28
  • 27/28
  • 28/28
Vedi anche

Se il suo nome si ispira alla famiglia delle enduro Yamaha nata negli anni Ottanta, la linea interpreta le forme delle attuali moto da rally, ma con attenzione al design puro.

La Ténéré 700  e il drone YMR-08 sono stati recentemente premiati nell’ordine, sempre in Germania, anche con l'iF Design Award e il Good Design Award 2018.

Yamaha Ténéré 700 (2019 - 20)

Informazioni generali
  • Marca
    Yamaha
  • Modello
    Ténéré 700
  • Allestimento
    Ténéré 700 (2019 - 20)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • tassothewall1
    25 giugno 2020
    Yamaha Ténéré 700
    Semplice, intuitiva ti fa venir coraggio di affrontare qualsiasi percorso o tracciato
    Leggi di più
  • kawa#8
    9 aprile 2020
    la moto totale esiste? Yamaha Ténéré 700
    sono motociclista da sempre, e da buon integralista odio tutto quello che non ha una frizione, cercavo una moto che mi portasse a lavoro comodamente, che mi permettesse di divertirmi e sporcarmi senza troppi pensieri su strade bianche e percorsi off-road, che mi consentisse di fare qualche uscita fuori porta in due e perché no anche qualche viaggetto un po' più lungo. Per quanto riguarda la comodità di guida credo che non ci siano paragoni come sempre yamaha è una garanzia in questo, l'unico difetto è che sella e baricentro della moto sono molto in alto e mettono in difficoltà chi non è molto alto (sotto il 1.75) e chi ha poca esperienza, un peccato dato che è una moto guidabile con patente A2. in fuoristrada si comporta egregiamente, è sempre una moto da 200kg ma con il giusto pilota ti porta in posti che non avresti mai pensato, altrettanto bene si comporta su strada ed in città, dotatela di un bauletto e non vi farà rimpiangere nessuno scooter per gli spostamenti cittadini, si muove agile nel traffico grazie al grande angolo di sterzo e al manubrio alto che passa sopra a molti specchietti delle auto. Passiamo ora alla parte che riguarda il viaggio in coppia, la sella originale non è comoda come quelle di moto più votate al turismo, ha una concezione fuoristradistica quindi la sella è lunga stretta e "durina" dopo un po' le terga si fanno sentire (ovviamente dipende a cosa è abituata la vostra compagna), tuttavia lanciata in autostrada di sesta marcia entro i limiti di velocità resta sempre in modalità "eco" che ti consente di fare più di 20 km con un litro, senza avere la sensazione di instabilità o percepire vibrazioni fastidiose. detto ciò provatela e ve ne innamorerete, è una di quelle moto che ti da piacere di guidare anche sotto un nubifragio, farà in modo egregio tutto ciò che gli chiederete.
    Leggi di più
  • sturolla
    19 novembre 2019
    Yamaha Ténéré 700 La moto che ti sorprende
    Ben fatta , ha tutto quello che serve, ma la vera sorpresa e' quando la guidi. Grande sicurezza attiva, la metti dove vuoi e con un guizzo ti tiri fuori dai guai. Veramente una buona motocicletta.
    Leggi di più
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Yamaha Ténéré 700 (2019 - 20)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta