Special

Mr Martini: l'officina, le moto, il ristorante, l'artista

Grazie ai Golden Ticket cinque fortunati hanno potuto trascorrere un'intera giornata con Mr Martini, il famoso creatore di moto speciali. C'eravamo anche noi, ecco com'è andata!
di Cristina Bacchetti
Mr Martini: l'officina, le moto, il ristorante, l'artista

Mr Martini: un brand che nasce e vive da venticinque anni alimentato dalla passione per le due ruote, ma che spazia sino all'abbigliamento, alla ristorazione, passando naturalmente per la customizzazione più vera.
Qui si creano moto speciali, speciali davvero, non per moda o per sfarzo.

Dietro al brand c'è l'uomo, Nicola Martini, e chi con lui e per lui ogni giorno lavora per tenere viva l'officina (Claudio, il braccio destro) o il ristorante "Special" (Matteo e Carlotta, i giovanissimi figli di Nicola) e tutto quel che ruota attorno a quella che è a tutti gli effetti un'attività familiare, riuscita però nell'arduo intento di portare lo stile italiano in tutto il mondo.
Quasi impossibile, e non solo per l'occhio più attento, non riconoscere una Mr martini già al primo colpo d'occhio.

  • 1/7
  • 2/7
  • 3/7
  • 4/7
  • 5/7
  • 6/7
  • 7/7

(Foto di Nazareno Gangemi)

Proprio per questa sua unicità, non solo nel creare moto ma anche eventi, iniziative, o i famigerati e incredibili stand durante le fiere, Mr Martini è un personaggio amato da tutti gli appassionati delle due ruote, non necessariamente in declinazione special.
Ecco perchè l'ultima trovata del team ha raccolto risposte positive ed entusiaste da parte degli appassionati: ispirandosi a Willy Wonka Martini ha nascosto in alcuni pacchetti destinati ai clienti del suo store online cinque Golden Ticket, praticamente le chiavi per aprire l'officina, lo showroom, il locale di Verona e con essi, parte del mondo Mr Martini.

Cinque forunati, con altrettanti accompagnatori, hanno avuto l'onore di trascorrere un'intera giornata - la data dell'evento era top secret... ma non per noi! - sbriciando qua e là in quella realtà che hanno sempre ammirato solo attraverso le creazioni di Nicola e della sua squadra, senza sapere davvero cosa ci fosse dietro e senza forse sapere quanto è difficile "essere un creativo".

  • 1/11
  • 2/11
  • 3/11
  • 4/11
  • 5/11
  • 6/11
  • 7/11
  • 8/11
  • 9/11
  • 10/11
  • 11/11

(Foto di Claudio Concina)

E allora dopo aver scoperto la storia - iniziata nel 1994 - i segreti, i luoghi e dopo aver ascoltato le innumerevoli storie che Mr Martini ha da raccontare (e sì, anche dopo aver assaggiato le delizie provenienti dalla cucina di Special), tutti a scuola di creatività: Nicola non smette di stupire i suoi ospiti e, una volta in officina, piazza tutti intorno a una Ducati GT 1000, quella che diventerà la moto celebrativa del venticinquesimo anno di attività, e chiede "Voi, come la fareste? Voglio cose mai viste prima".

Il brain storming parte lento, con idee che vanno dai cilindri rossi - come il cappello che indossa sempre Martini - alle varie colorazioni e arriva a immaginare la moto completamente trasparente, o illuminata, e mille altre idee un po' folli.
L'ultima parola però spetta all'artista, che giustamente sottolinea: "Questa moto dovrà raccontare la mia storia".
E come potrebbe farlo, se non attraverso le immagini?
Una bella carena aggiuntiva andrà ad ospitare un oblò, con all'interno un tablet e il gioco è fatto!
A volte le idee più grandi sono quelle più semplici.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta