salone di milano

Nuova Kawasaki Ninja 1000SX a EICMA 2019: video, foto, dati e prezzi

La Sport Tourer del marchio giapponese diventa ancora più sportiva grazie ad un design più moderno, far full LED e strumentazione TFT

Kawasaki Ninja 1000 SX: a EICMA 2019 la casa giapponese porta grandi novità per la propria sport tourer, facendole compiere un balzo in avanti non da poco.

Partendo dalle modifiche più evidenti all'occhio, rispetto al modello del 2019, quello del 2020 perde il doppio scarico a quattro uscite per passare a un terminale singolo. Nonostante l'aspetto abbastanza imponente, però, è più leggero di 2 kg e , assieme ad altre modifiche che vedremo in seguito, fa in modo tale che la moto rispetti i limiti di inquinamento imposti dalle norme Euro 5.

Sempre in tema di estetica, la nuova Kawasaki Ninja SX, arriva ad EICMA 2019 con una coppia di selle nuove, più ergonomiche e imbottite, specialmente la posteriore che diventa più larga. Cambia anche il cupolino, regolabile, che ha un look maggiormente moderno e sportiveggiante, così come tutta la parte frontale della moto che si avvicina sempre di più a quello della Ninja supersportiva. Rispetto al modello precedente, inoltre, questa Kawasaki ha tutte le luci a LED, comprese le frecce e la luce dello stop che ha una finitura del vetro brunita. Cambia anche la carenatura, realizzata in tre pezzi, più snella e aggressiva, con la parte inferiore maggiormente allungata che le regala un look più sportivo.

Non solo modifiche di design, però; come abbiamo scritto poc'anzi, per rientrare all'interno della normativa Euro 5, Kawasaki ha dovuto apportare alla Ninja 1000 SX alcune modifiche anche i cornetti di aspirazione, più corti per il primo e per il quarto cilindro, consentendo anche di avere una maggiore linearità dell'erogazione della potenza.

L'acceleratore è diventato elettronico, permettendo così di adottare un cruise control elettronico e mappe motore integrate. Per quanto riguarda invece la potenza, non ci sono aggiornamenti, con una potenza massima dichiarata in 142 CV a 10.000 giri minuto e 110 Nm di coppia massima a 8.000 giri minuto.

 

  • 1/9
  • 2/9
  • 3/9
  • 4/9
  • 5/9
  • 6/9
  • 7/9
  • 8/9
  • 9/9

La ciclistica è rimasta generalmente invariata, ricevendo solo alcuni aggiornamenti alla taratura delle sospensioni che dovrebbero diventare più comode.

Per il modello 2020, Kawasaki ha voluto fare un'iniezione di tecnologia alla SX, facendole colmare il gap che si stava creando con la concorrenza: arriva così la strumentazione TFT da 4,3 pollici con la possibilità di connessione allo smartphone tramite una specifica App, dalla quale si possono configurare le modalità di visualizzazione dei dati sul TFT e tenere sott'occhio tutti i dati rilevanti della moto. La strumentazione ha due diverse modalità di visualizzazione: una più sportiva, con dati utili in pista, l'altra invece pensata per una guida maggiormente rilassata.

Dalla nuova strumentazione, inoltre, si possono visualizzare le diverse modalità di guida che, per questo modello, sono tre, Sport, Road e Rain più una aggiuntiva personalizzabile. Le prime due modalità di guida offrono piena potenza, con la Sport con il Traction Control sul livello 1, il meno invasivo e la Road con il Traction Control sul secondo livello di intervento, mentre la modalità Rain taglia la potenza massima e offre il massimo intervento del controllo di trazione. Per quanto riguarda la modalità di guida manuale, invece, il pilota potrà decidere se avere o meno la piena potenza del motore e l'intervento del controllo di trazione che, volendo, può essere escluso.

Altra novità per il modello 2020 è poi il Kawasaki Quick Shifeter, utilizzabile sia a salire che a scendere di marcia, a patto di trovarsi a più di 2.500 giri minuto.

Per quanto concerne gli accessori proprosti, Kawasaki propone un set di valigie laterali, con aggancio rapido alle maniglie del passeggero, la possibilità di montare manopole riscaldabili e tanti altri dettagli volti ad incrementare la comodità di viaggio, mentre altri accessori, quali ad esempio la copertura per il sellino del passeggero, sottolineano la sportività del modello.

Il modello 2020 verrà proposto in tre diversi colori: nero con dettagli verdi (Metallic Graphite Gray/Metallic Diablo Black), verde e grigio (Emerald Blazed Green/Metallic Carbon Gray/Metallic Graphite Gray) e bianco con dettagli neri (Pearl Blizzard White / Metallic Carbon Gray / Metallic Spark Black).

La Ninja 1000 SX sarà disponibile da inizio 2020 a partire da 13.990 euro.

  • 1/3
  • 2/3
  • 3/3

Kawasaki Ninja 1000 SX (2020 - 21)

Informazioni generali
  • Marca
    Kawasaki
  • Modello
    Ninja 1000 SX
  • Allestimento
    Ninja 1000 SX (2020 - 21)
Vai alla scheda tecnica
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Kawasaki Ninja 1000 SX (2020 - 21)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta