• 1/5
  • 2/5
  • 3/5
  • 4/5
  • 5/5
Novità 2020

Nuova Vent Scrambler 125

Facile, economica e grintosa nella linea, la proposta della giovane Casa lombarda arriva sul mercato dopo il debutto a EICMA 2019
di Moto.it

La gamma Vent si amplia. La Casa comasca, nata nel 2017 acquisendo HM Moto e protagonista anche di una classe nei trofei Polini, dopo il debutto di EICMA inizia le consegne della nuova Vent Scrambler 125, versione più accessibile della Trail. Più adatta alla guida in città e nei trasferimenti fuoriporta, mantiene comunque le capacità fuoristradistiche che caratterizzano tutta la gamma Vent.

La base è il motore monocilindrico 4 tempi raffreddato a liquido, 6 marce, ospitato in un telaio perimetrale a doppia culla in acciaio di colore nero. Il comparto sospensioni conta su una forcella con steli da 41 mm e su un monoammortizzatore posteriore. I freni prevedono un disco anteriore da 320 mm, e i cerchi sono da 19” (anteriore) e 17” (posteriore).

Quello che rende questa moto particolarmente accessibile è l’altezza del piano sella, a soli 83 cm. La Scrambler 125 è omologata per il trasporto di un passeggero, ed è equipaggiata di serie con un portapacchi posteriore. La Scrambler è già disponibile sul mercato in colorazione bianca con inserti rossi e blu, caratteristici del marchio Vent, ad un prezzo di 3.900 euro, Iva f.f.

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta