• 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4
Anticipazioni

Presentata la SRK600 di QJ Motor: da noi sarà Benelli

Dopo le anticipazioni, la nuova quattro cilindri 600 è stata svelata ufficialmente con il marchio QJ Motor. Ma in Europa, se arriverà, si chiamerà Benelli. Ha sospensioni Marzocchi, freni Brembo, qualche cavallo in più e una ciclistica più leggera rispetto alla BN600i

Di una nuova Benelli 600 naked si parla da tempo, almeno dal 2016, da quando cioè è stata posta fine alla vendite europee della BN600i.

La successiva versione TnT600i è stata aggiornata come model year 2020, l'abbiamo vista anche a EICMA, ma si tratta di un modello non destinato all'Europa. Diversamente dalla nuova SRK600 le cui prime foto definitive sono circolate un paio di settimane fa.

Ora la SRK600, con il motore a quattro cilindri in linea derivato dalla nota BN600, è stata presentata ufficialmente in Cina per il marchio QJ Motor. Nome presente nel portafogli di Qianjiang Group, società cinese di Wenling che controlla anche Benelli e Keeway.

La SRK si segnala tecnicamente per l'abbandono del silenziatore di scarico alto sul lato destro della sella (presente ancora sulla TnT del 2020), in luogo di un quattro-in-uno con terminale basso che meglio si accorda al forcellone a bracci asimmetrici.


Il motore, con potenza dell'ordine degli 85 cavalli, ha frizione antisaltellamento e cambio a sei marce: è omologato secondo la standard China IV, simile alla nostra normativa anti inquinamento Euro 4.
La dotazione comprende avviamento keyless, fari full led, strumentazione TFT a colori, sospensioni Marzocchi e freni Brembo con impianto ABS di Bosch. La moto sarebbe stata oggetto di una riprogettazione che ha contribuito a togliere qualche chilo di peso fino a farla scendere sotto ai 200 kg a secco. In Cina è in vendita all'equivalente di 6.250 euro.

Non ci sono ancora notizie certe sulla sua esportazione, ma nel caso la SRK arrivasse in Europa, come alcune indiscrezioni riferiscono, sarà marcata Benelli.

Lo stesso potrebbe accadere per la Q600RR, la sportiva carenata derivata dalla SRK (qui sotto) della qualei sono apparse alcune immagini proprio pochi giorni fa.

La versione carenata Q600RR
La versione carenata Q600RR
Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta