Usato

Usato: nel 2019 vendite stabili per moto e scooter

A fronte di un +5,7% nel nuovo, i passaggi di proprietà dei motocicli sono rimasti sostanzialmente stabili nel 2019, con un piccolo aumento a dicembre. In calo invece le radiazioni
Usato: nel 2019 vendite stabili per moto e scooter

Il 2019 ha segnato un nuovo segno positivo nella vendita del nuovo.
Secondo il bollettino Autotrend diffuso dall’ACI, le immatricolazioni di scooter e moto hanno superato le 230.000 unità (232.427 per la precisione) nel corso dell’anno appena concluso, con un incremento percentuale pari a +5,7% sul 2018, che segue il precedente +7,3%.

Il mercato dell’usato ha invece sostanzialmente confermato gli stessi volumi del 2018, con 548.413 passaggi di proprietà netti (-0,3%), con dicembre che da parte sua ha registrato un +3,6%.
Si tratta di passaggi depurati dalla minivolture, ovvero dalle registrazione al PRA di un passaggio di proprietà “temporaneo” a favore di un concessionario in attesa della vendita a terzi. E’ un dato più preciso, per cui il raffronto anno su anno va a considerare solo l’acquisto della moto, o dello scooter, usato da parte del cliente finale.

  • 1/4
  • 2/4
  • 3/4
  • 4/4

Il rapporto fra passaggi di proprietà netti, l’usato in buon sostanza, e le vendite del nuovo si è chiuso con 236 usati contro 100 nuove immatricolazioni. A dicembre questo rapporto è salito a 4,22. La media annuale del 2018 era stata invece di 2,5 e quella del 2017 del 2,74.

Si tratta di un andamento prevedibile nella storia recente del mercato dell’usato in Italia, salito a un rapporto superiore a 3 (trecento usati per ogni cento nuovi motocicli) negli anni in cui il nuovo era sceso parecchio (tra i 2011 e il 2014) e che ora si riavvicina al rapporto del periodo di pre crisi.

Sono state in calo invece le radiazioni: -4,8% durante il 2019 (il 2018 aveva segnato un +6,3%), un dato nel quale non ha influito la risalita del mese di dicembre (+18,2%).

Fonte dati: ACI, Automobile Club d'Italia. Analisi Autotrend

Leggi anche
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta