Sicurezza

Yamaha Tricity 125 Rough Road concept

Un concept tuttoterreno pensato per il soccorso nelle calamità naturali presentato al Riscon 2021 a Tokyo
di Moto.it

Difficilmente vedrà mai la luce, almeno così com'è e in tempi brevi, ma questo concept Yamaha Tricity Rough Road è indubbiamente una proposta interessante: una sintesi fra scooter e quad, in sostanza, che la Casa di Iwata ha pensato - ed esposto al Riscon 2021, fiera di Tokyo dedicata alla sicurezza - per facilitare pronto intervento e soccorsi sui terreni colpiti da calamità naturali.

Vedi anche

A livello meccanico non ci sono grosse variazioni rispetto al Tricity 125/155 su cui è basato; le modifiche immediatamente evidenti sono ovviamente le coperture tassellate, le protezioni laterali e un bagaglio maggiorato pensato per contenere medicinali, strumenti di pronto soccorso, provviste e quant'altro possa servire in situazioni del genere, fra cui un drone.

Già da diverso tempo infatti i droni vengono impiegati per esplorare dall'alto le zone colpite da calamità naturali e aiutare i soccorritori nella ricerca delle persone da assistere; il resto delle modifiche - pensiamo soprattutto alle ruote tassellate - dovrebbero dare modo ai medici, o vigili del fuoco, o semplci volontari, di avvicinarsi in maniera più rapida e sicura alle zone da raggiungere.

Come dicevamo, non ci aspettiamo di veder derivare da questo concept una versione disponibile per il pubblico. Allo stesso tempo, conoscendo la lungimiranza di Yamaha e la sua propensione a collaborare con le istituzioni, non ci stupiremmo di vederne invece una versione dedicata alle assistenze dei vari paesi.

Yamaha Tricity 125 (2021 - 22)

Informazioni generali
  • Marca
    Yamaha
  • Modello
    Tricity 125
  • Allestimento
    Tricity 125 (2021 - 22)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
Moto nuove
Moto usate
Leggi anche
Altre info Yamaha Tricity 125 (2021 - 22)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta