9,0
Voto della redazione
video prova

Honda Africa Twin 750 RD07: Test YoungTimer. L'ultima col V2

Prodotta dal 1993 al 2001, è stata l'ultima Africa Twin col motore due cilindri a V di 52°. Poi arriverà nel 2015 la Africa Twin CRF1000L. Vi raccontiamo come va la Africa Twin 750 RD07/a del nostro Andrea Perfetti. La moto è del 1997 ed è stata wrappata (coperta cioè da una pellicola adesiva, che la protegge in fuoristrada). Presenta poi uno scarico Leovince omologato e una barra di protezione del motore. Insieme a noi in video il simpatico e preparato giornalista Mediaset, Alberto Porta
di Andrea Perfetti

Le Youngtimer di Moto.it proseguono su Moto.it col filone delle maxienduro degli anni 80 e 90. Dopo tante superbike, qualche nuda e la velocissima Hayabusa ci dedichiamo alle endurone di allora, che hanno dato vita al mito di oggi. Lo ammettiamo subito: siamo andati un po' oltre il concetto di youngtimer, perché la Honda Africa Twin 650 di Alberto Porta e la Yamaha XT 600 di Gix sono delle vere moto d'epoca (e non delle banali youngtimer, che starebbe per moto vecchie). In questo servizio proviamo quella che è la mia amica da tanti anni, una Honda Africa Twin RD07/a del 1997. La commenta con noi il giornalista Alberto Porta, un vero esperto di questo modello. La chiamo amica, perché insieme ne abbiamo fatte davvero di tutti i colori. Dalle canoniche vacanze in due in Sardegna, alle gite domenicali in Trebbia. Ma Lei ha dovuto sopportare anche due edizioni dell'Erzbergrodeo in Austria (mi riferisco logicamente al Prologo e non alla gara di enduro estremo), diverse gare in fettucciato e un po' di cavalcate dedicate alle monocilindriche da enduro. Ha superato tutto indenne e oggi è ancora con me. E funziona - non so bene come faccia - ancora alla perfezione! Come posso venderla? Impossibile, sacrilegio.

Honda Africa Twin 750: annunci dell'usato

Com'è fatta

E’ l’ultima Africa Twin col motore a V di 52 gradi e ha contrinbuito a creare e rafforzare il mito di questa moto. Robusta e capace di passare con facilità estrema dall’autostrada al fuoristrada difficile. Vi mostro la mia vecchia Africona: non mi ha mai tradito e il motore con 68.000 km gira ancora come un orologio. Approfitto di lei anche per farvi vedere come non dovrebbe essere una moto YoungTimer: taroccata! Ammetto di amare le moto totalmente originali, ma con l’Africa ho fatto uno strappo alle regola, lei ha tante cicatrici sul suo volto, che raccontano la sua storia. La tengo così e pazienza se vale meno di un esemplare originale.

La Honda XRV 750 (RD04) debutta nel 1990 e mostra una maggiore attitudine stradale rispetto alla 650. Il motore cresce fino a 742 cc, la potenza arriva a 59 cavalli a 7.500 giri, con la coppia pari a 6,2 kgm a 5.600 giri. I carburatori crescono fino ai 36,5 mm di diametro. Il cannotto di sterzo è più chiuso di 0,7°. Davanti arriva il doppio disco da 276 mm, dietro passa a 256 mm e il peso sale fino a 212 kg a secco. La forcella perde 10 mm di escursione.

Nel 1993 arriva una nuova Africa Twin 750, denominata RD07 (RD07/A dal 1997). La moto è tutta nuova nell’estetica e nel telaio. La linea è più moderna e filante. Il telaio, sempre in acciaio, è inedito: abbassa il baricentro e sposta il filtro dell’aria sopra il serbatoio, in una zona molto più riparata. La strumentazione riceve un bel trip master. La potenza arriva a 62 cavalli a 8.000 giri, mentre il peso a secco dichiarato è di 202 kg, con la sella a soli 865 mm. Il serbatoio perde un litro (ora sono 23). La gomma posteriore riceve una nuova misura, pari a 140/80-17. La versione RD07/a perde i cerchi anodizzati oro e monta una forcella semplificata.

Foto e video di Massimo Di Trapani

Perché comprarla e perché no:

Punti deboli:
Regolatore di tensione, pompa della benzina (è sconsigliabile viaggiare tanto in riserva).


Perché Comprarla e perché no:

SI:
ancora bella da usare e facile, robusta, linea fuori dal tempo, quotazione stabile (tanti soldi se bella).

NO:
se pensate di usarla tanto: sella dura, prestazioni limitate a pieno carico, frenata poco potente.


Alle vecchie Honda Africa Twin abbiamo dedicato anche una video story, che trovi qui sotto:

  • 1/3
  • 2/3
  • 3/3

Honda Africa Twin NXR 650

Informazioni generali
  • Marca
    Honda
  • Modello
    Africa Twin NXR 650
  • Allestimento
    Africa Twin NXR 650
Vai alla scheda tecnica

Honda Africa Twin XRV 750 (1993 - 95)

Informazioni generali
  • Marca
    Honda
  • Modello
    Africa Twin XRV 750
  • Allestimento
    Africa Twin XRV 750 (1993 - 95)
Vai alla scheda tecnica
Recensioni
  • rossetticri1
    21 agosto 2017
    Africa Twin RD03
    Honda Africa Twin Da sempre svolge un lavoro pionieristico nel settore "Adventure Sports", e la cui immagine di potenza deriva direttamente dalle robustissime moto che hanno affrontano nei primi anni '90 i rally più impegnativi del mondo. Spinta da un elastico ma potente motore bicilindrico a V, l'Africa Twin è equipaggiata con sospensioni perfette per i lunghi viaggi ed una carenatura dal design tondeggiante, che offre un'ottima protezione dal vento particolarmente gradita in caso di lunghi spostamenti.
    Leggi di più
  • faste
    18 luglio 2017
    Africa Twin
    Moto d'altri tempi, ha sempre mantenuto fede alle sue prerogative, una moto storica con un motore che mai ti abbandona. Purtroppo cambiano i tempi ma non cambia il suo valore
    Leggi di più
  • traf990
    12 giugno 2017
    Honda Africa Twin NXR 650
    Un icona delle moto da avventura, un vero carro armato, indistruttibile.Motore al top per affidabilità, bella per girare il mondo.
    Leggi di più
  • gianni.capriolo
    21 aprile 2018
    Africa Twingo 750 cc.
    Questa è una grande moto peccato che abbiano deciso di non farla più Sarebbe molto venduta se riproponessero lo stesso modello.
    Leggi di più
  • omar3101
    19 settembre 2017
    solida e affidabile compagna di viaggio
    Sono felice proprietario di un africa twin da oltre 15 anni, moto generosa, versatile e affidabile. Un'ottima compagna di viaggio. Da migliorare durezza sella... sarebbe fantastica se avesse la 6^ marcia. Consigliata.
    Leggi di più
  • sergiob787
    30 agosto 2017
    Africa Twin '95
    La RD07 ha un nuovo telaio perimetrale in acciaio ed una curva di erogazione migliorata rispetto alla 04, che ha più coppia della 03. Ha nuove le sovrastrutture. Il serbatoio perde 2 litri. Ha un livello ottimale di guidabilità ed il baricentro molto basso che ne migliora l’agilità. Di contro la frizione è un pò rumorosa a causa delle molle che hanno acquistato gioco nella loro sede col tempo.
    Leggi di più
Moto usate
Leggi anche
Altre info Honda Africa Twin NXR 650
Altre info Honda Africa Twin XRV 750 (1993 - 95)
Cosa stai cercando?
Invia feedback
La tua opinione conta